x

Un gommone sul mare. A piazzale Michelangelo

Dal 22 al 29 luglio Saverio Tommasi ha vissuto sopra un gommone, praticando un digiuno a sola acqua, nel mezzo di piazzale Michelangelo, cuore artistico e sociale di Firenze, impegnato nella rappresentazione simbolica di un viaggio dalla Libia a Lampedusa. In questa avventura Tommasi ha viaggiato insieme a molte/i compagne/i e amici. In particolare più di trenta associazioni del territorio hanno animato i pomeriggi e le serate con più di dieci dibattiti, proiezioni video, incontri.

La manifestazione di protesta/proposta è stata organizzata e gestita, insieme allo stesso Saverio Tommasi, da: Mercedes Frias, Ornella De Zordo, Lisa Clark, don Alessandro Santoro, don Andrea Bigalli, Marco Bazzichi, Marco Romoli, Antonio Berti e Tommaso Fattori.

Guarda la galleria fotografica: Saverio Tommasi una settimana a digiuno sopra un gommone per rappresentare un viaggio dalla Libia a Lampedusa, manifestando per i diritti e contro tutte le gabbie.

Video

TORNA SU
Il sito è stato realizzato da Delta Digital